Ssolei discute molto di energie rinnovabili, di solare fotovoltaico e non ultimo di nucleare con il piano del governo di progettare alcune centrali. Da ingegnere ho voluto e provato a far un po di conti e son arrivato a questi risultati:

1. una superfice di 75km di lato di pannelli fotovoltaici può produrre tutta l’energia consumata in italia nell’anno considerando anche gli sprechi.

2. Una superfice di 30km di lato di pannelli solari può produrre tutta l’energia consumata in Italia nell’anno.

3. Considerando che il deserto del Sahara è circa 9 milioni di km quadri ne basta lo 0,0006 in pannelli fotovoltaici per alimentare tutto l’anno l’Italia con opportuni elettrocavi e  sicuramente con meno  del 10% tutto il mondo.

4. L’efficenza del solare termico è 6 volte il fotovoltaico e anche considerando gli “sprechi” della conversione rende fuori “convenienza” il fotovoltaico se non ci fossero gli incentivi.

PS. Alcuni dati di base per i calcoli suddetti:

8mq di pannelli fotovoltaici producono circa 1500kw/h anno

2mq di pannelli solari termici producono circa 2.500 kw/h anno

Nel 2008 abbiamo consumato 191Mtep per un fabbisogno di 141Mtep  e un tep va da 5.34 a 6.75 MWh in funzione del tipo di energia.

Nel mondo si è consumato circa 15 milioni di MWh all’anno.

Dove è l’errore secondo voi….?

Share on LinkedIn
Bookmark this on Delicious
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Yahoo Bookmark
Bookmark this on Livedoor Clip
Share on FriendFeed
Bookmark this on Digg

Comments are closed.

Curriculum vitae
Calendario
June 2022
M T W T F S S
« Jul    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
Categories